Pannelli fonoassorbenti e isolamento acustico: quali sono le differenze?

pannelli fotoassorbenti a cosa servono
Fonoassorbenza: cos’è e perché è indispensabile
11 Gennaio 2020
Pannelli fonoassorbenti nei ristoranti: a cosa servono?
17 Gennaio 2020

Fonoassorbenza e isolamento acustico, capiamone insieme l’importanza. Nella scelta di un appartamento o di un locale, sono poche le persone che valutano i rumori fastidiosi. È facile, quindi, ritrovarsi a fare i conti con un vicinato chiassoso, il cane del coinquilino che abbaia o il suono assordante della strada. 

Lo stesso discorso vale per un ristorante o un bar. Si presta attenzione ad ogni particolare ma si sottovaluta quanto diventa stressante l’accavallarsi di tante voci nella stessa sala. Si incorre nel rischio di possedere un locale che diventa un’esperienza psicologicamente fastidiosa invece che luogo di relax e quiete. 

Tutto questo diventa un fonte continua di stress e nervosismo. 

L’insonorizzazione acustica elimina i rumori? 

Attraverso la fonoassorbenza e l’isolamento acustico, potrai insonorizzare la tua casa o la tua attività. Limiterai in questo modo, il tanto fastidioso riverbero del suono. 

Addentriamoci insieme in questo mondo. 

Il suono si propaga sotto forma di onde. Rimbalzano da una parete all’altra fino a quando i muri non le assorbono. I pannelli fonoassorbenti hanno il compito di limitare il suono attraverso i materiali che li compongono

Qualsiasi tipo di materiale ha la capacità di assimilare le onde sonore. Quanto più risulta poroso maggiore è la sua abilità di assorbimento. 

Fonoassorbenti e fonoisolanti svolgono principalmente la stessa funzione: sono in grado di ridurre il riverbero del suono

  • I pannelli fonoassorbenti trasformano l’energia acustica che li attraversa in un altro tipo di energia. 
  • I pannelli fonoisolanti riflettono il suono che li colpisce senza trasformarlo. Creano una bolla che elimina le trasmissioni del suono. 

La fonoassorbenza, al contrario dell’isolamento acustico, quasi controlla l’energia sonora. Migliora notevolmente la qualità acustica di un ambiente.

Che tu abbia deciso di insonorizzare un appartamento o un locale, il modo migliore di eliminare i rumori è dato dalla combinazione del fonoassorbimento e del fonoisolamento

In particolare per insonorizzare una sala dovrai scegliere i pannelli fonoassorbenti. Ad esempio se vuoi eliminare il vociferare all’interno di un ristorante dovrai optare per quest’ultima. 

Per limitare la trasmissione di rumore tra un ambiente e l’altro, la tua scelta ricadrà sull’isolamento acustico. È il caso dei vicini rumorosi: per non disturbare o essere disturbato hai bisogno dei pannelli fonoisolanti

Come scegliere i pannelli fonoassorbenti? 

Il successo della fonoassorbenza è dato dalla porosità del materiale. La penetrazione dell’aria, infatti, è facilitata da cellule larghe. Un pannello fonoassorbente è tanto performante quanto più rapidamente avviene questo spostamento al suo interno. 

Risulta al massimo della sua efficacia quando lo spessore del materiale è pari a ¼ della lunghezza dell’onda del suo incidente. 

Un materiale poroso è adatto ad assorbire frequenze sonore medie e alte. Queste, infatti, hanno onde molto piccole quindi, anche materiali non molto spessi risultano efficaci. 

Il discorso è inverso per frequenze più basse. In questo caso serviranno pannelli di materiale più compatto. Più è bassa la frequenza più lo spessore del pannello aumenta. 

Tra i materiali migliori che compongono un pannello fonoassorbente troviamo poliestere o poliuretani. Tutto dipende dal modello e, quindi, dai risultati che si vogliono ottenere.

La realizzazione dei pannelli avviene mediante materiali a bassa densità di consistenza spugnosa. A seconda del materiale utilizzato troviamo tipologie diverse di isolamento acustico applicabili ad ambienti differenti, ne abbiamo parlato ampiamente qui

Perché scegliere l’insonorizzazione acustica? 

Suoni particolarmente rumorosi sono causa di perdita di sonno, diminuzione della concentrazione e danni all’udito. Provocano malessere e compromettono la salute. Ecco perché è importante ottenere un insonorizzazione acustica efficace attraverso l’utilizzo dei materiali più adatti. 

Per maggiori informazioni su kit e installazioni puoi scrivere un email a info@perparlare.com